La controetichetta di ogni bottiglia Fongaro contiene anche le informazioni relative a:

Anno di vendemmia
Numero bottiglie
Data di imbottigliamento
Data sboccatura
Uvaggio
Certificato come vino biologico
Dove mi trovo: I vini » Brut

Brut

SpumanteLessini Durello Doc – Metodo Tradizionale Classico

Le uve: 100% uva Durella,un vitigno autoctono e antichissimo della regione Veneto, estremamente vigoroso, dalla buccia particolarmente spessa e coriacea, coltivato su terreni ricchi di mineralità. Tipico della zona dei Monti Lessini, sulle colline tra le province di Vicenza e Verona, è capace di dare dei vini dall’acidità rilevante, per l'elevato contenuto in acido malico,e che ben si prestano alla spumantizzazione secondo il Metodo Classico.
Zona di produzione: le colline a Nord Est di Verona, nella zona dei Monti Lessini.
Sistema di impianto: tendone veronese corto.
Terreno: di origine vulcanica.
Raccolta: inizia a fine agosto e termina ai primi di ottobre. Le uve sono raccolte a mano e trasportate in cassette. Le cassette vengono poste in cella per il raffreddamento dell’uva prima della pigiatura.
Tecnica di vinificazione: pressatura in modo soffice con temperatura sui 10-12° C. La prima fermentazione avviene in vasche termo-controllate con temperatura intorno ai 15-18° C. Tempo medio di fermentazione nelle vasche: 20 giorni. Presa di spuma con i propri lieviti in Aprile. 
Maturazione: sui propri lieviti in bottiglia, non inferiore ai 36 mesi. Remuagesûrpupitres: a maturazione ultimata, le bottiglie sono prelevate dalle cataste ed infilate per il collo nelle pupitres, vengono ruotate a mano ogni giorno per circa 30 giorni, al termine dei quali si esegue la sboccatura (degorgement).

 

Caratteristiche

Contenuto alcolico: 12,50% vol.
Colore: giallo oro, intenso e intrigante.
Perlage: spuma soffice attraversata da raffinate bollicine che risalgono il bicchiere senza sosta.
Profumo: impatto olfattivo di grande intensità dove dominano le note di crosta di pane, burro di arachidi e nocciola. Col passare dei minuti ad arricchire il bouquet giungono note floreali accompagnate da sensazioni di frutta esotica, pompelmo giallo e mela limoncella. Gradevoli sfumature di vaniglia e di tabacco dolce impreziosiscono ulteriormente la cornice aromatica del vino.
Gusto: al palato è asciutto, teso ma al contempo morbido e vellutato. L’elegante freschezza cede il passo a prorompenti note tostate e di frutta esotica che regalano un assaggio armonico e intenso. Finale elegante e di grande equilibrio.
Abbinamenti: molto apprezzato come aperitivo accompagnato da un Grana Padano 24/30 mesi. In abbinamento con un piatto di gnocchi al ragù di funghi porcini, ad uno spezzatino ai funghi o ad un coniglio alla cacciatora.
Servizio: a 4-6° C in flûte come aperitivo; in coppa per esaltarne tutte le caratteristiche.

 

Imballo

Bottiglia: Champagnotta 0,75 Lt
Cartone: da 6 bottiglie

 

Video

Fongaro Brut

Documenti